A Pescara il Festival delle Terre d’Abruzzo

Il ‘Festival delle Terre d’Abruzzo’, al Museo delle Genti di Pescara dall’8 all’11 ottobre, racconterà l’agroalimentare tra biodiverisità ed ecosostenibilità.

Comunicare il valore dell’identità rurale della nostra regione e contribuire ad animare il dibattito politico sui temi centrali dello sviluppo delle aree marginali abruzzesi. E’ questa la sfida del primo ‘Festival delle Terre d’Abruzzo’, il grande evento promosso dai Gal abruzzesi (Maiella Verde, Gran Sasso-Velino, Terre Pescaresi, Abruzzo Italico Alto Sangro e Leader Teramano), con il sostegno dell’Assessorato alle Politiche Agricole della Regione Abruzzo e la collaborazione di un vasto partenariato di associazioni, in programma da giovedì 8 a domenica 11 ottobre a Pescara. Cuore delle attività proposte nella quattro giorni del festival, sarà il Museo delle Genti d’Abruzzo e Pescara Vecchia, chiamati ad ospitare studenti, ristoratori, produttori, comunità del cibo, addetti ai lavori, ma anche semplici appassionati. Spazio, inoltre, alle immagini, ai video e alle pubblicazioni che hanno saputo raccontare in maniera efficace e autentica l’identità delle Terre d’Abruzzo con lo show “Ti racconto le Terre d’Abruzzo”. Ma non solo. In programma “Itinerari nei Gusti d’Abruzzo”, un fitto calendario di presentazioni dedicato ai luoghi emblematici della nostra regione: un viaggio fotografico alla scoperta di paesaggi e natura, borghi cibi e tradizioni. Sarà allestito, inoltre, un Book Shop Terre d’Abruzzo, spazio espositivo, a cura delle case editrici abruzzesi, in cui sarà possibile approfondire la conoscenza della nostra regione attraverso importanti pubblicazioni, guide e riviste settoriali.

 

il video

Sii il primo a commentare su "A Pescara il Festival delle Terre d’Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*