Teramo: progetto Fidas per i giovani

fidas

Teramo: progetto Fidas per i giovani. Una iniziativa per promuovere la cultura della donazione del sangue.

La Fidas di Teramo grazie alla collaborazione con la Facoltà di Scienze della Comunicazione  ha messo a punto un bando destinato agli studenti dell’Ateneo. Si chiama “Progetto Fidas”, cofinanziato dall’UniTe e dall’Associazione Donatori di Sangue, e mira all’elaborazione e realizzazione di una campagna di comunicazione capace di sensibilizzare le fasce più giovani della popolazione per avvicinarle alla cultura della donazione del sangue. Il bando conta cinque borse di studio: una da quattromila euro (destinata alla figura dello studente/coordinatore del progetto), quattro da duemila euro (destinate agli studenti facenti parte del gruppo di lavoro). Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro le ore 12 del 15 novembre all’Università di Teramo (Facoltà di Scienze della Comunicazione). Tramite una prova scritta e una prova orale, saranno selezionati i componenti del gruppo di lavoro che entro il 31 maggio 2016 dovranno aver completato un progetto di comunicazione in linea con i principi e le finalità della Fidas. La campagna di comunicazione dovrà essere efficace, mirata e innovativa e dovrà parlare soprattutto ai giovani.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Teramo: progetto Fidas per i giovani"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*