Solisti aquilani, lunedì parte la nuova stagione

Al via lunedì 16 novembre, con l’esibizione del violoncellista Giovanni Sollima, la nuova stagione dei Solisti Aquilani

L’ensemble di musica da camera istituito nel 1968 per volontà di Nino Carloni quest’anno ha scelto per il nuovo cartellone il tema “Musica per la città”. Gli eventi termineranno a maggio con il concerto di Evelyn Glennie, percussionista di fama mondiale, non udente dall’età di otto anni.

“Non una stagione concertistica comunemente intesa” dice il direttore artistico Maurizio Cocciolito “ma una vetrina delle produzioni che I Solisti Aquilani porteranno in Italia e nel mondo”.

Nata come diretta emanazione della Società Concerti Barattelli, anche l’orchestra dei Solisti Aquilani, al pari di altre istituzioni culturali regionali, sta vivendo un momento di grande difficoltà dovuto non solo ai tagli dei contributi pubblici ma anche all’assenza di una vera politica di programmazione regionale.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Solisti aquilani, lunedì parte la nuova stagione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*