Pezzopane “Nel 2017 mi sposo in Abruzzo”

Pezzopane-sposa

Pezzopane “Nel 2017 mi sposo in Abruzzo”. La senatrice del PD ha confermato, nel corso della trasmissione radiofonica “Un giorno da pecora” che convolerà a nozze con Simone Coccia Colaiuta l’anno prossimo a al massimo nel 2017.

A spiegarlo è stata la stessa coppia, ospite del programma di Radio2  condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. A parlare di nozze ha iniziato la senatrice: “le stiamo organizzando, ci sposeremo nel 2016 o nel 2017”.  Dove? “Abbiamo varie ipotesi, comunque sempre nella zona dell’Aquila”. Chi inviterà dei suoi colleghi? “Tutti”. Anche Verdini? “No. Mi riferisco a chi mi sta vicino e mi vuole bene, come Zavoli, Tronchi e Manconi”. Lei è già stata sposata. “Si, sono in attesa che si concludano le pratiche per il divorzio”.

Alla trasmissione radiofonica è poi intervenuto il futuro marito della senatrice, Simone Coccia Colaiuta, che ha confermato l’imminente matrimonio: “si, ci sposeremo, dobbiamo ancora decidere quando ma posso solo dire che Stefania sarà una sposa estiva”. Chi dei due voleva più sposarsi? “Secondo me Stefania. La prima volta glielo chiesi io, sette o otto mesi fa.”. Ci sono molte persone che vi criticano per la differenza di età. “Ci sono molte persone che rompono le palle, ma noi andiamo avanti”. La nuora di Gino Bramieri, Lucia Bramieri, rilasciò un’intervista in cui affermava che lei, Simone, le avesse mandato degli sms ‘piccanti’. Conferma? “La compagnia può anche essere un caffé al bar. Poi se la gente vuole fare di tutto per finire sui giornali…” Sull’argomento è intervenuta anche la stessa Pezzopane. “Quando scriveva alla Bramieri c’ero anche io, e lei mi aveva anche proposto di vederci”. Lei è una tipa gelosa? “No, non spio nemmeno il telefonino”, ha spiegato la Pezzopane a Radio2.

Parlando di politica, la senatrice Stefania Pezzopane ha detto: “Il PD sognato da me? Con Jovanotti e Tiziano Ferro. Nel partito farei qualche ritocco, lo arricchirei un pò”. Ed in che modo, facendo entrare qualche nuovo esponente? “Si. Mi piacerebbero scrittori, musicisti, cantanti. Vi ricordate con Veltroni, quando avevamo grandi artisti?”. Uno come Saviano le piacerebbe? “Si. Mi piacerebbe che ci fosse un movimento d’opinione nel partito”. E invece un cantante alla De Gregori? “Anche, ma anche qualcuno più giovane, tipo Jovanotti e Tiziano Ferro”. E poi chi altro le piacerebbe? “Mi piacerebbe che ci fossero più lavoratori. Io non ho mai smesso di sognare…”-  ha concluso la Pezzopane.

Sii il primo a commentare su "Pezzopane “Nel 2017 mi sposo in Abruzzo”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*