Ortona: “Play Shakespeare” al teatro Tosti

play-shakespeare

Ortona: il 3 aprile alle ore 18 al teatro Tosti andrà in scena “Play Shakespeare”, ideato, diretto e interpretato da Franco Mannella e dalla compagnia di Roma Play Company.

Con la collaborazione dell’associazione “Amici del Teatro di Ortona”, diretta da Massimo Paolucci, “Play Shakespeare” si inserisce nel cartellone del Tosti “Voglia di Teatro”, che propone musical, concerti e spettacoli teatrali.

Primordiale, imprevedibile e viscerale, lo spettacolo è un tributo a William Shakespeare nell’anno in cui ricorre il 400° anniversario della sua morte. Varie scene delle opere shakespeariane si incastrano tra loro come se personaggi, situazioni e ambientazioni vivessero parallelamente, prescindendo dal contesto che le ha viste nascere.

“È un lavoro innovativo e di ricerca, che non ripiega in esercizi di stile, ma torna alle radici, alla terra, in cui trova respiro e sfumature inaspettate, con giochi di personaggi che si intrecciano nel dinamismo corale e in coreografie minimali”, ha dichiarato il regista Franco Mannella. “La tensione di corpi coordinati e vorticosi, che scompaiono e riemergono in luci chiaroscure, si fonde con il suono tribale e misterioso di percussioni e melodie che evocano il passato e paesi lontani. Ne emerge uno spettacolo essenziale, di grande impatto fisico ed espressivo, in un continuo fluire di azioni, suoni, corpi che vibrano nelle parole di Shakespeare”.

La struttura dello spettacolo è volutamente non tradizionale, a partire dalla regia, ma si riconosce anche nei costumi di Paola Annibali, che sono sobri e con un vago richiamo orientale. Le scenografie, curate da Giampiero Luciani, sono anch’esse essenziali, costituite da praticabili mobili. Per la messa in scena di Ortona debutteranno gli elementi di scena realizzati dallo scultore abruzzese Gianni Colangelo Mad, artista eclettico che trasforma in vere e proprie opere d’arte oggetti dall’uso quotidiano e spesso dimenticato.

Pescarese di origine, Franco Mannella si è trasferito a Roma per diventare attore e da diversi anni svolge la sua professione artistica tra Roma e l’Abruzzo, in veste di doppiatore, attore, regista e direttore artistico dell’accademia teatrale Arotron, che ha sede a Pianella.

Collaborano in Play Shakespeare alcuni insegnanti dell’accademia teatrale Arotron: Alessandro Quarta, doppiatore, attore e cantante, in qualità di vocal coach e percussionista; Caterina Felicioni, danzatrice e coreografa, comedancing coach; gli attori Sara De Santis e Massimiliano Fusella. In scena sul palco del teatro Tosti ci saranno anche gli attori Niccolò Guidi, Irene Trotta, Giampiero Luciani, Maria Giulia Ciucci, Adriano Antonucci, Giuseppe Ippoliti, Gabriele Vender, Claudio Crisafulli, Virna Zorzan. L’aiuto regia è a cura di Valeria Marcheggiani.

Il Video:

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Ortona: “Play Shakespeare” al teatro Tosti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*