L’Aquila: Pianeta maldicenza, pronto il bando

A L’Aquila “Pianeta Maldicenza” edizione 2016: E’ stato pubblicato dalla Confraternita dei devoti di Sant’Agnese e dal comitato organizzatore del festival.

Inizia il percorso del concorso d’arte varia sulla maldicenza a L’Aquila, che vuole rafforzare ancora di piu’ le finalita’ di questa iniziativa, sulla singolare tradizione aquilana della festivita’ di Sant’Agnese, legata alla maldicenza intesa non come pettegolezzo o come insulto, ma come strumento di valenza sociale e di leale antagonismo. Fino al prossimo 14 dicembre sara’ possibile presentare interventi- in lingua o in dialetto- di poesia, prosa e sketch, che dovranno essere contenuti nel limite massimo di esecuzione di 4 minuti. Possono partecipare singoli o Confraternite legate alla tradizione di Sant’Agnese, presentando ognuna un solo lavoro. L’autore resterà anonimo e il nome del solo vincitore diverra’ di dominio pubblico al momento della premiazione. Gli elaborati selezionati saranno presentati al pubblico presso il Ridotto del Teatro Comunale il 17 gennaio 2016, in occasione dello svolgimento della Festa cittadina anticipatrice della tradizionale ricorrenza della Sant’Agnese. La designazione del vincitore sara’ affidata a una giuria popolare e, con pari dignita’, a una giuria artistica formata da rappresentanti delle Istituzioni culturali aquilane. Le Giurie designeranno la Confraternita vincitrice, che si aggiudicherà l’ambito palio di Sant’Agnese.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: Pianeta maldicenza, pronto il bando"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*