Istituto Tostiano Ortona, a lezione di…Traviata

Layout 1

Interessante seminario a Palazzo Corvo promosso dall’Istituto Tostiano di Ortona. Il 1 aprile il prof. Giuseppe Della Seta parlerà de “La Traviata” di Verdi.

Con l’evento si avvia un nuovo ciclo di incontri “Temi di Musicologia” in collaborazione con l’Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara e il suo corso di Storia della Musica Moderna e Contemporanea tenuto dal Prof. Giorgio Pagannone.

Venerdì 1 aprile, alle ore 17, nella Sala di Musica di Palazzo Corvo ad Ortona il prof. Fabrizio Della Seta, Ordinario di Filologia Musicale e Storia della Musica, Dipartimento Musicologia e Beni Culturali, Università di Pavia-Cremona, inaugurare il ciclo con il seminario dal titolo “La traviata, nascita di un capolavoro”. Nella prima parte verranno illustrate le circostanze storiche della nascita del capolavoro verdiano: le trattative tra Verdi e il Teatro La Fenice, il rapporto col dramma di A. Dumas figlio, i problemi relativi al soggetto prescelto, la nascita del libretto, l’esito delle prime rappresentazioni (marzo 1853) e la successiva revisione (maggio 1854).  Nella seconda parte sarà illustrata la genesi musicale dell’opera, ricostruibile tramite lo studio delle fonti autografe (schizzi e abbozzi, partitura completa) utilizzate per la preparazione dell’edizione critica.

La scelta dei temi così come concepita tra Istituto Tostiano e Università di Chieti avrà al centro spesso il melodramma sia per il fatto che i due enti privilegiano l’Ottocento come periodo storico, sia per le vicende di Tosti che è stato molto vicino al quel mondo collaborando in qualche caso direttamente con gli operisti.
La nuova proposta prende avvio proprio nell’anno del centenario di F. P. Tosti (1916-2016).

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Istituto Tostiano Ortona, a lezione di…Traviata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*