Editoria: torna il premio città di Roccamorice

libri

Editoria: torna la quarta edizione del “Premio dell’editoria abruzzese – città di Roccamorice”, organizzato dal Comune e dall’associazione Editori Abruzzesi, riservato a opere di narrativa, poesia e saggistica, edite dalle case editrici abruzzesi aderenti all’Associazione Editori Abruzzesi.

Dell’associazione fanno parte Artemia, Costa, Demian, Di Felice, Galaad, GBU, Ianieri, Le matite colorate, Marte, Menabò, Meta, Noubs, One Group, Psiconline, Sala, Solfanelli, Tabula, Tabula fati, Tracce e Verdone.

Possono concorrere le opere edite nel periodo compreso dal primo gennaio 2015 al 31 maggio 2016 nelle due sezioni:
a) libro di autore abruzzese di narrativa – poesie – saggistica;
b) libro di autore non abruzzese di narrativa – poesia – saggistica, pubblicati da un
editore iscritto all’Associazione Editori Abruzzesi.

Nella sezione a) sono previsti premi per le opere classificate nei primi tre posti di ciascuna categoria; nella sezione b) sono previsti premi solo per le opere vincitrici di ciascuna categoria.

La giuria sarà nominata esclusivamente dal comune di Roccamorice e individuerà a proprio
insindacabile giudizio i finalisti e i vincitori di ciascuna categoria. La comunicazione ai finalisti della sezione a) e dei vincitori della sezione b) avverrà almeno 15 giorni prima del giorno di premiazione, mentre quella dei vincitori della sezione a) si terrà nel corso della cerimonia di premiazione che avrà luogo domenica 31 luglio.

La giuria del premio, d’intesa con gli enti promuoventi, potrà assegnare premi speciali a quanti si siano distinti nella promozione e diffusione della cultura e dell’editoria abruzzese, nelle categorie della musica, del teatro, della cinematografia, delle arti scultoree, pittoriche e fotografiche, del giornalismo e della politica.

La premiazione delle opere e degli autori finalisti avverrà domenica 31 luglio presso l’eremo di Santo Spirito a Maiella.

Per partecipare al premio gli editori e/o gli autori dovranno inviare alla segreteria del premio tre copie delle opere con le quali intendono partecipare entro il 31 maggio, con allegata la scheda di partecipazione da richiedere alla segreteria del premio ([email protected]) o all’Associazione Editori Abruzzesi ([email protected]).

Alle opere che avranno superato la prima selezione verranno richieste altre copie.

Condizione imprescindibile per l’attribuzione dei premi è la presenza degli scrittori finalisti.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Editoria: torna il premio città di Roccamorice"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*