Cuoco pescarese vince Masterchef Israele

Chef-Massimiliano-DeMatteo

Cuoco pescarese vince Masterchef Israele. Il 40enne Massimiliano De Matteo si è aggiudicato la finale della versione israeliana del noto format culinario.

Nella serata finale Massimiliano De Matteo ha avuto la meglio su due chef israeliane. Dopo una breve parentesi in Messico, il pescarese ha lavorato per 17 anni a New York dove aveva un caffè nell’East Village. Padre di tre bambine, si è trasferito da pochi mesi a Tel Aviv, convinto dalla moglie israeliana.

Tra il pubblico, ad applaudire De Matteo, c’era anche la madre arrivata dall’Italia. La giuria è stata letteralmente “presa per la gola” dal piatto proposto, una zuppa di cipolle con bottoni di formaggio e zafferano.

“Un piatto servito in un ristorante di Niko Romito, grande chef abruzzese. Io non l’ho mai mangiato prima, l’ho rifatto, e il mio è voluto essere l’omaggio di un abruzzese come me ad un altro abruzzese” – ha detto lo chef pescarese che ha l’ambizione di aprire un suo locale nel centro di Tel Aviv.

L'autore

Paolo Castignani
Giornalista professionista dal 1996, ha esordito nel 1982 come cronista sportivo per testate locali e nazionali. Ha all’attivo esperienze in radio, settimanali, agenzie di stampa e uffici stampa. Lavora dal 1988 a Rete8 dove, dal 2004, cura e conduce trasmissioni di medicina.

Sii il primo a commentare su "Cuoco pescarese vince Masterchef Israele"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*