Colibrì ensemble, la nuova stagione parte con Rustioni

Presentata a Pescara la stagione 2015-2016 del Colibrì Ensemble per la musica classica. Debutta anche il “Premio Colibrì”

Il nuovo Concorso Internazionale per Giovani Solisti si terrà a Pescara dal 9 all’11 Maggio 2016. La giuria composta da musicisti di fama mondiale è presieduta dal violoncellista Enrico Dindo. Il primo economico è di 1.000 euro, ed il vincitore avrà la possibilità di esibirsi come solista nel concerto di chiusura della Stagione del Colibrì, il 21 maggio 2016. Tra le scelte del regolamento quella di dedicare, a partire dal violoncello, ogni edizione del contest ad un singolo strumento diverso.

La nuova stagione del Colibrì Ensemble – giunta alla terza edizione consecutiva – parte lunedì 16 novembre (alle 21 all’Auditorium Flaiano). Grande attesa per Daniele Rustioni (nella foto) , il poco più che 30enne già direttore principale dell’Orchestra Regionale della Toscana. Dopo il suo debutto al Teatro alla Scala, è tornato a Milano nel 2012 per La bohème e nell’aprile 2013 è stato proclamato “Best newcomer of the year” dagli International Opera Award di Londra (in pratica gli Oscar della Lirica). Con lui sul palco la talentuosa violinista Francesca Dego. In programma 3 capolavori della Storia della Musica: l’Ouverture Egmont di Beethoven, il Concerto per violino di Brahms (Op. 77) e la Sinfonia “Dal nuovo mondo” di Dvorak.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Colibrì ensemble, la nuova stagione parte con Rustioni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*