Cinema: “Il diario” di Paolo Sideri a Lanciano

cinemaphoto of an old movie projector

Cinema: uscirà giovedì 31 marzo “Il diario”, ultimo film dell’Abruzzese Paolo Sideri, regista di “Che fine hanno fatto gli angeli?”, film di denuncia sociale sui problemi degli adolescenti.

Prodotta dalla compagnia teatrale “Il monello” di Maurizio Di Marco, la nuova pellicola di Sideri, che verrà distribuita anche da Sky in primavera, è ambientata a Lanciano nel 1984 e racconta la storia d’amore di due ragazze omosessuali in un arco temporale di trent’anni. Non solo omosessualità ma anche lotta contro il cancro sono i temi affrontati nella profonda e toccante storia di amicizia e di amore, protagonista di un film che allontana ogni tipo di discriminazione, raccontando allo spettatore l’importanza nella vita dell’amore e della parola.

Il film sarà proiettato in prima assoluta a Lanciano il 31 marzo alle ore 21, presso il multisala “CiakCity Cinema” e resterà nelle sale fino al 6 aprile. La conferenza stampa si terrà martedì 29 marzo alle ore 18 presso la sala conferenze dell’ex Maestoso di Lanciano.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Cinema: “Il diario” di Paolo Sideri a Lanciano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*