A Pescara “La notte dei tesori d’Abruzzo”

Tutto è pronto per “La Notte dei Tesori d’Abruzzo” che a partire dalle 18.00 di sabato 8 agosto anima il centro della città di Pescara con spettacoli, musica, food e, soprattutto, anteprime mai viste prima in città.

Prima tra tutti la Perdonanza, che per la prima volta in 721 anni lascerà L’Aquila per sfilare lungo le vie di Pescara con un corteo di 80 figuranti per regalare un assaggio della bellezza e della suggestività della ricorrenza religiosa e civile del capoluogo di regione.
Tantissime le iniziative che si svolgono sul palco dell’Arena del Mare a partire dalla proiezione del video spettacolo “Sotto le stelle del gusto” con tre chef stellati abruzzesi (Spadone, Tinari e Zonfa) intenti a preparare le pietanze preferite del Vate.
Anteprima anche del Mastrogiurato di Lanciano che sfila con 40 figuranti e uno spettacolo in Piazza Muzii, Ju Catenacce di Scanno e il Laccio dell’Amore di Penna Sant’Andrea.

Durante la serata sarà proiettato anche il primo video in time-lapse della città di Pescara Vedi il Promo

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "A Pescara “La notte dei tesori d’Abruzzo”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*