Ha cercato di uccidere la moglie a Loreto: Tenta il suicidio

Lo scorso giugno ha cercato di uccidere la moglie a Loreto: tenta il suicidio un 50enne ora ricoverato in grave condizioni al Reparto di Rianimazione a Pescara.

Lo scorso 10 giugno aveva tentato prima di violentare e poi strangolare la moglie con un filo elettrico. Per questo episodio era agli arresti domiciliari a Loreto, dopo un periodo trascorso in carcere. Ieri ha cercato di togliersi la vita ingerendo una notevole quantità di medicinali. Subito ricoverato le sue condizioni sono appare molto serie tanto da indurre i medici a trasferirlo al Reparto di Rianimazione.

Sii il primo a commentare su "Ha cercato di uccidere la moglie a Loreto: Tenta il suicidio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*