Uno sportello per la web reputation

Una specie di superman del web, pronto a tutelare cyber attacchi lesivi della reputazione di aziende e privati cittadini. Con questo spirito nasce lo sportello “web reputation”.

Si tratta di un progetto pilota affidato ai Corecom Abruzzo, Lazio e Marche e realizzato in collaborazione con Reputation Manager e con il patrocinio gratuito di AGCOM. Ogni giorno il web registra contenuti testuali e audio-video che si configurano come parzialmente lesivi della reputazione altrui. Un fenomeno aggravato dalla condivisione virale, diffusa soprattutto tra le fasce più giovani e i cui effetti possono arrivare fino al cyberbullismo. Il progetto prevede l’istituzione di uno sportello online a cui i cittadini possono presentare richieste di informazioni e chiarimenti in merito a contenuti lesivi della loro reputazione, come immagini, filmati o commenti. La presentazione del progetto, avvenuta a Roma qualche giorno fa, è stata replicata anche a Pescara, nella sala D’Ascanio della Regione Abruzzo. Presenti il presidente del Consiglio regionale Giuseppe Di Pangrazio e il presidente del Corecom Abruzzo, Filippo Lucci

Sii il primo a commentare su "Uno sportello per la web reputation"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*