Truffa agli anziani: falsi poliziotti rubano pensione

truffaanziani3truffaanziani3

Truffa agli anziani: falsi poliziotti rubano pensione, é accaduto a Civita di Bagno, nell’aquilano, vittima un ultraottantenne e sua figlia di 60 anni.

E’ accaduto venerdì sera, tre persone, due uomini ed una donna, si sono presentate nell’abitazione della vittima dicendo di essere poliziotti in borghese e che stavano effettuando dei controlli per verificare se si erano verificati dei furti in zona. I tre hanno chiesto all’anziano di fargli vedere la pensione e nel giro di pochi secondi, ancor prima che se ne rendesse conto, sono fuggiti portandosi via mille euro e rinchiudendo in casa l’uomo e sua figlia. Gli agenti della Volante giunti sul posto hanno effettuato i consueti rilievi, i tre truffatori, tutti italiani, certamente della zona, conoscevano le abitudini della vittima. Ancora una volta l’appello ad una maggiore prudenza nelle parole del dirigente della Volante Nicola Di Pasquale:

“Non si deve mai aprire la porta agli sconosciuti e si deve evitare di dare credito a persone che si spacciano per avvocati, forse dell’ordine o medici. Di fronte a questi soggetti bisogna chiamare subito polizia o carabinieri ed inoltre mai tenere le chiavi fuori alla porta, consuetudine ancora molto in voga specie nei piccoli centri.”

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Truffa agli anziani: falsi poliziotti rubano pensione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*