Pratola Peligna: trovato noto ristoratore morto nella sua abitazione

Antonio Liberatore, noto ristoratore, è stato trovato morto in casa. Il decesso risalirebbe a diverse ore fa.

Antonio Liberatore, 62 anni, proprietario del ristorante la Corte dei Peligni, situato sulla provinciale che collega Pratola Peligna a Sulmona, è stato trovato morto nella sua abitazione. L’uomo era stato visto l’ultima volta venerdì nella cantina mentre preparava il necessario per la prossima vendemmia. La nipote, non ricevendo più sue notizie, ha allertato i Vigili del Fuoco per forzare la porta dell’abitazione, una volta entrati hanno trovato l’uomo senza vita. Sul posto anche la Croce Verde di Pratola e i Carabinieri che indagano sulla vicenda. Secondo una prima ipotesi il ristoratore pare sia morto per cause naturali.

Sii il primo a commentare su "Pratola Peligna: trovato noto ristoratore morto nella sua abitazione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*