Teramo: chiuso un ristorante di sushi per malconservazione cibi

A Teramo: chiuso un ristorante di sushi a causa della pessima conservazione di carne e pesce.

I NAS, diretti dal capitano Candelli, hanno sequestrato a Teramo circa 1,4 quintali di carne e pesce conservati in maniera non idonea e privi di tracciabilità.
Il ristorante di sushi, che utilizzava questo materiale per servire pietanze ai propri clienti, è stato chiuso immediatamente.
Condizioni igieniche scarsissime, se non assenti, davanti ai Nas infatti si è presentato uno scenario disgustoso: non solo cibo avariato ma anche sporcizia in cucina. Nei luoghi di preparazione di cibi è stata trovata polvere proveniente dal vicino cantiere edile.

Fondamentali sono state le segnalazioni di alcuni clienti, che hanno denunciato la presenza di cibo malconservato.

Sii il primo a commentare su "Teramo: chiuso un ristorante di sushi per malconservazione cibi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*