Tentata estorsione a Spoltore: Nei guai pregiudicato di Tollo

vasto-romeni-arrestati-per-furto-di-alimenticarabinieri_112

Tentata estorsione a Spoltore: Nei guai pregiudicato di Tollo di 60 anni, per lui divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa.

La vicenda risale allo scorso agosto quando i carabinieri intervennero in Via Italia a seguito di una deflagrazione di un piccolo ordigno all’interno di un cassonetto dei rifiuti. Dopo una serie di accertamenti si é scoperto che il gesto era un vero e proprio atto intimidatorio nei confronti di un pensionato residente nella zona da tempo oggetto di minacce sms e lettere anonime. Il pregiudicato pretendeva dalla vittima la cifra di 35 mila euro per un presunto debito per prestazioni lavorative pregresse. Nella sua abitazione i carabinieri hanno rinvenuto un normografo con il quale realizzava le lettere anonime, un piccolo ordigno esplosivo identico a quello utilizzato in estate ed un libro dal quale l’uomo aveva copiato le frasi riportate nelle missive.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Tentata estorsione a Spoltore: Nei guai pregiudicato di Tollo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*