Tenta furto in market a Pescara e spintona fornitore

Tenta di rubare merce in un supermercato di Pescara e poi mentre tenta la fuga strattona e spintona un fornitore del market che stava tentando di fermarla per strada, prima dell’arrivo degli agenti.

Con l’accusa di tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale è finita in manette una 29 enne residente in provincia di Milano. La donna, una volta bloccata dai poliziotti ha tentato di scappare e nel corso della colluttazione ha fatto cadere a terra un involucro contenente 9 grammi di hashish: per questo è stata segnalata per possesso di sostanza stupefacente ad uso personale. Su disposizione del pm di turno, la donna è stata trattenuta nella locale camera di sicurezza in attesa della direttissima prevista per oggi in Tribunale a Pescara. La merce è stata recuperata.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Tenta furto in market a Pescara e spintona fornitore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*