Nuovo stabilimento balneare a Montesilvano, scattano i controlli

Nuovo stabilimento balneare a Montesilvano: il Movimento 5 Stelle denuncia possibili abusi edilizi sulla costa. Scattano i controlli del Comune, Vigili Urbani nell’area dei grandi alberghi.

Non sono passati inosservati i lavori di realizzazione sull’arenile di Montesilvano, nella zona dei grandi alberghi, di un nuovo stabilimento balneare. In seguito alla segnalazione di alcuni cittadini, il Consigliere del Movimento Pentastellato, Gabriele Straccini, in una nota solleva forti dubbi sul rispetto dei vincoli ambientali di un cantiere aperto sull’arenile di Montesilvano per la realizzazione di un nuovo stabilimento balneare.

“A seguito di una segnalazione di un cittadino, si legge in una nota, abbiamo inoltrato una richiesta di accesso agli atti relativa alla realizzazione di uno stabilimento balneare a Montesilvano, nei pressi dei grandi alberghi. Dalle foto inviateci si può vedere chiaramente una piattaforma in cemento e, guardando verso il mare, sulla sinistra, delle cabine con un serbatoio e dietro un casotto in legno. Nelle foto si può vedere anche il cartello, non di facile lettura, relativo ai dati della autorizzazione a costruire. L’accesso agli atti, si legge ancora nella nota del Movimento 5 Stelle, è stato presentato il 22 Febbraio scorso. Lunedì  ci siamo recati per visionare le carte e averne una copia, ma nel frattempo ci è stato riferito che, l’ufficio urbanistica, ha mandato un tecnico, accompagnato da un vigile dell’ufficio abusi, a fare un sopralluogo.   Attraverso le foto, sembra che sia stata realizzata una piattaforma, dove dovrebbe poggiare il manufatto, in cemento anziché in prefabbricato, condizione necessaria per essere classificata come struttura di facile rimozione, come riportato, da una prima lettura, nella relazione tecnica del progettista. Inoltre, dalle nuove foto inviateci, in una si può vedere chiaramente la presenza di una betoniera, e in un’altra non si vedono più le cabine, che, probabilmente, sono state rimosse. Siamo in attesa delle copie di tutta la documentazione per capire meglio la situazione del cantiere, conclude il Consigliere del M5S Gabriele Straccini.

 

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Nuovo stabilimento balneare a Montesilvano, scattano i controlli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*