Spoltore, inaugurata la scuola primaria a Santa Teresa

Spoltore, inaugurata la scuola primaria a Santa Teresa, una struttura più sicura e più moderna. In attesa del suono della prima campanella, in Piazza Marino di Resta a Santa Teresa si è festeggiata la riconsegna della rinnovata scuola primaria ‘Tiziana Fagnani’, in cui sono stati eseguiti importanti interventi di ristrutturazione e di miglioramento sismico, con un finanziamento regionale.

L’inaugurazione è avvenuta ieri, (sabato 10 settembre), alla presenza degli insegnanti, di molti alunni accompagnati dai genitori e di tantissimi cittadini.  Al taglio del nastro c’erano: il Sindaco Luciano Di Lorito, gli amministratori comunali, il Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso, il Dirigente Scolastico Anna Maddalena Belcaro e i rappresentanti della Coget Costruzioni, la ditta che ha effettuato i lavori. Dopo la benedizione di Don Cleto, il primo cittadino e le altre autorità hanno tenuto un interessante dibattito, moderato dall’Assessore alla Pubblica Istruzione Loris Masciovecchio.

“Siamo di fronte a una struttura più sicura, più bella e più moderna, dotata di ampi spazi e di aule confortevoli”, ha spiegato il Sindaco. “Gli interventi hanno permesso di conseguire l’80% della capacità richiesta per l’adeguamento sismico, garantendo quindi la salvaguardia della vita degli studenti, degli insegnanti e di tutto il personale scolastico. L’edificio ospita gli alunni della primaria, mentre i piccoli dell’infanzia sono in Via Saline, nella nuova struttura inaugurata a gennaio scorso. Sono stati effettuati diversi lavori strutturali, è stato realizzato un nuovo impianto elettrico di illuminazione interno ed esterno con lampade a basso consumo energetico ed è stato installato un impianto di antintrusione e allarme, per evitare furti dall’esterno. Sono stati migliorati i servizi igienici, realizzando anche cinque nuovi bagni per portatori di handicap. È stato realizzato un locale mensa per la dispensa dei pasti dimensionato per l’intera struttura e la cucina esistente è stata messa a norma.

L’impianto elettrico è stato dotato di pannelli fotovoltaici sulla copertura che conferiscono all’edificio un recupero energetico consistente. Questa è la terza struttura scolastica, adeguatamente ristrutturata, che consegniamo alla comunità. Un’altra scommessa vinta, con la consapevolezza di offrire un’opera pubblica idonea e soprattutto sicura”.

“Questa è una giornata di festa, perché ci troviamo a inaugurare una scuola. Le città si costruiscono a partire dall’ambiente dei bambini. Un grande plauso all’Amministrazione comunale di Spoltore per  aver saputo cogliere le risorse, messe a disposizione dalla Regione, ma soprattutto per aver progettato e realizzato un’opera così importante per la città e le sue nuove generazioni”, ha concluso il Presidente D’Alfonso.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Spoltore, inaugurata la scuola primaria a Santa Teresa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*