Società in House: L’Aca anticipa la Riforma Madia

Aca-Pescara1Aca-Pescara1

Società in House: L’Aca anticipa la Riforma Madia che prevede la possibilità per le società partecipate della Pubblica Amministrazione di fallire come le normali aziende.

La Riforma sarà discussa da metà gennaio in Consiglio dei Ministri, ma intanto l’amministratore unico dell’Aca Vincenzo Di Baldassarre ha già avuto l’ok dal Tribunale per il concordato, mentre si é visto revocato dalla Corte d’Appello dell’Aquila, il provvedimento di fallimento la Risco Pescara, la società di riscossione che fa capo ad un gruppo di Comuni abruzzesi. Sembrano, invece, godere di ottima salute le altre società partecipate, in particolare Pescara Parcheggi, Attiva e Pescara Gas che, dopo periodi bui, stanno risalendo la china .

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Società in House: L’Aca anticipa la Riforma Madia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*