Sisma L’Aquila: istanze “white list” a struttura antimafia

ricostruzione-aq11

Sisma L’Aquila: istanze “white list” a struttura antimafia. Richieste iscrizione imprese non più da inoltrare a Usra e Usrc.

L’Ufficio speciale per la ricostruzione dell’Aquila (Usra) e l’Ufficio speciale per la ricostruzione dei comuni del cratere (Usrc) comunicano che sono cambiati modalità ed interlocutore istituzionale per le iscrizioni alla Sezione Speciale dell’Anagrafe Antimafia degli esecutori, meglio nota come “white list”, cioè l’elenco degli operatori economici impegnati nella ricostruzione privata post-sisma dell’Abruzzo del 2009 sezione imprese: da ieri la competenza è passata alla Struttura di missione antimafia sisma 2016, in cui confluisce l’elenco degli operatori economici, e che opererà le conseguenti procedure operative e il relativo crono programma di attuazione. Le istanze dovranno quindi essere inoltrate alla Struttura di Missione direttamente dagli operatori economici, esclusivamente in modalità telematica, tramite accesso alla piattaforma e compilazione della prevista modulistica accedendo al seguente link https://anagrafe.sisma2016.gov.it/aquila/. La nuova funzione è conseguenza dell’attuazione della previsione dettata dal D.L. 16 ottobre 2017 n. 148 convertito con legge n. 172 del 4 dicembre 2017 e delle procedure definite dalla terza edizione delle Linee Guida Antimafia.

Sii il primo a commentare su "Sisma L’Aquila: istanze “white list” a struttura antimafia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*