Silvi: turista affitta una villetta che non esiste

silvi-turista-truffato

E’ successo a Silvi: un turista affitta una villetta che non esiste. Trova un’offerta online, paga e quando arriva sul posto non trova la casa.

Un turista italo francese ha trovato in offerta una villetta su un sito internet e ha pagato la caparra di 450 euro all’affittuario tramite bonifico. Martedì, giunto in Italia con la famiglia, scopre che all’indirizzo della villetta ci sono due palazzine.
Dopo aver tentato di contattare il proprietario, irraggiungibile e con il telefono spento, si è rivolto alla Guardia di Finanza.
Non c’è più traccia online dell’annuncio.

Sii il primo a commentare su "Silvi: turista affitta una villetta che non esiste"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*