Si accascia al suolo mentre gioca

Si accascia al suolo mentre gioca. Un calciatore amatoriale, è stato colto da un arresto cardiaco sul campo di calcio di Favale di Civitella del Tronto.

Si trattava di una partita del campionato Csi del campionato teramano. P.T., queste le iniziali dell’uomo di 38 anni, si è accasciato all’improvviso sul terreno di gioco e il primo a soccorrerlo è stato il direttore di gara che è un volontario della Croce Rossa. È stato lui a praticargli il massaggio cardiaco fino all’arrivo dell’ambulanza del 118, il cui personale ha utilizzato il defibrillatore. Poi il trasferimento all’ospedale di Sant’Omero, dove i sanitari lo hanno trattenuto in coma farmacologico in attesa del trasferimento all’ospedale Mazzini di Teramo più attrezzato sotto il profilo dell’ assistenza cardiologica e di terapia intensiva. Inoltre, in un incidente di gioco su un campo di Giulianova, si sono invece scontrati due adolescenti che hanno riportato entrambi un leggero trauma cranico: uno dei due è rimasto incosciente a terra ma si è ripreso all’arrivo dei sanitari. È stato trasferito all’ospedale di Giulianova dove i medici lo trattengono sotto osservazione.

Sii il primo a commentare su "Si accascia al suolo mentre gioca"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*