Serie B Spezia Pescara – Sprofondo biancazzurro

Serie B Spezia Pescara – I biancazzurri perdono nettamente in Liguria. Coda e Palazzi infortunati. Ripresa imbarazzante.

Sotto la pioggia battente arriva una pesantissima sconfitta per i biancazzurri. Al Picco termina 4-0 per lo Spezia. Eppure il Pescara non aveva interpretato male il match nella prima mezz’ora. Gli infortuni di Coda e Palazzi hanno complicato i piani e con il centrale già infortunato e pronto a lasciare spazio a Formasier è arrivato il gol di Maggiore che ha indirizzato il match. Nella ripresa Ammari appena entrato e Granoche hanno messo in cassaforte il risultato con un punteggio che penalizza un Pescara che ha impensierito pochissime volte Manfredini.  Nel finale arriva anche il poker di Forte. Sotto il diluvio il Pescara è andato ko sciogliendosi clamorosamente nella ripresa. È il punto più basso di una stagione finora troppo altalenante. Urgono risposte.

CLICCA QUI PER LA WEB CRONACA DEL MATCH

Sii il primo a commentare su "Serie B Spezia Pescara – Sprofondo biancazzurro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*