Serie B Salernitana Pescara – Un’altra remuntada

Serie B Salernitana Pescara – Altra beffa per i biancazzurri avanti 2-0 ad un quarto d’ora dal termine e rimontati nel finale.

Come contro il Frosinone: un’altra remuntada ma ancor più amara perché fino alla mezz’ora del secondo tempo i biancazzurri erano avanti 2-0 e con Benali che si è divorata la terza marcatura. Finisce 2-2 con tantissimi rimpianti. Buon primo tempo per il Pescara che prima concede a Sprocati la palla dell’1-0 salvata da super Pigliacelli e poi costruisce tante palle gol prima di passare al 25′ con Capone ( foto)  imbeccato da Zampano tornato a livelli altissimi. Nella ripresa senza Proietti la squadra soffre e si abbassa ma trova il 2-0 con Pettinari e si divora al 30′ il terzo gol con Benali prima di subire la seconda remuntada consecutiva figlia ancora una volta di un evidente calo rispetto al primo tempo. Per Zeman è già tempo di riflessioni.

 

 

CLICCA QUI PER LA WEB CRONACA 

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Serie B Salernitana Pescara – Un’altra remuntada"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*