Serie B Pescara Ternana – Incubo remuntada, arriva un pari

Serie B Pescara Ternana – Primo tempo perfetto, ripresa da incubo e si concretizza una nuova remuntada. Finisce con il pari acciuffato in extremis

Illusione nel primo tempo, incubo nella ripresa. Valzania e Pettinari ( 11 gol) avevano illuso al termine di 45′ quasi perfetti. L’incubo si concretizza nella ripresa. In 10′ cambia tutto e l’espulsione di Perrotta fa pensare subito al peggio. La Ternana prima impatta e poi sorpassa. Ultimo quarto d’ora con la parità numerica ristabilita e quando sembra che la frittata è fatta il destro di Valzania regala un punto che nel primo tempo neanche il più ottimista degli umbri avrebbe immaginato. Nel giorno del minimo stagionale dei paganti ( 1792) un altro sabato non positivo. Ennesimo pari dopo aver sciupato un doppio vantaggio ma questa volta con un sapore leggermente meno amaro perché la sconfitta sembrava cosa fatta. La doppietta di Valzania ha regalato un punto ma la quadratura del cerchio è ancora lontana. Mercato necessario.

CLICCA QUI PER LA WEB CRONACA

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Serie B Pescara Ternana – Incubo remuntada, arriva un pari"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*