Serie B Pescara Foggia – Emozioni biancazzurre

Serie B Pescara Foggia – Tripletta di Pettinari, gol di Benali e Mancuso : i biancazzurri di Zeman regalano subito emozioni. Stroppa ko.

Inizia benissimo il Pescara e allo stadio Adriatico Cornacchia sono subito emozioni a non finire. Finisce 5-1 e sopratutto nel secondo tempo è spettacolo vero. Squadre a specchio, Zeman contro Stroppa vale il prezzo del biglietto: mai un’azione banale, ma un attimo di noia solo calcio piacevole e strappa applausi. Poco importa se magari gli amanti della tattica abbiamo apprezzato poco un primo tempo con ampi spazi concessi dalle due squadre: pronti via e Capone pesca Del Sole ma il classe 99 non trova la porta. Lo show di Pettinari inizia al 6: Proietti recupera e pennella, l’attaccante preferito a Ganz deposita in rete. Il Foggia prova a crescere, Mazzotta è provvidenziale in fase difensiva anticipando Chiricò che va vicino al pari al 46′ con un sinistro a giro che sfiora il palo. Il Pescara ha sofferto troppo nei secondi 20′ e Zeman decide di cambiare. Dentro Benali ( applausi a non finire) e Palazzi per Capone e Coulibaly ed è tutta un’ altra musica. Prima dello show biancazzurre l’ennesima puntata della sfida Pigliacelli – Chiricò con il numero uno abruzzese che stravince il duello; poi solo Pescara: Crescenzi vola a destra e altro assist per Pettinari che raddoppia, poi Benali fa tris e corre a prendere l’abbraccio del suo pubblico. Partita finita? Neanche per idea. Mancuso entra e non passa neanche un minuto che l’ex Samb firma il 4-0 con una conclusione perfetta sotto la traversa ma il bello deve ancora arrivare: Pettinari fa un vero e proprio capolavoro e spara un missile sotto la traversa. Cinque a zero. Quasi nessuno nel finale si accorge del Gol di Gerbo, finisce 5-1 con  tantissimi  applausi per il Pescara. Buona anzi buonissima la prima. Bene così

 

CLICCA QUI PER LA WEB CRONACA DEL MATCH

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

1 Commento su "Serie B Pescara Foggia – Emozioni biancazzurre"

  1. e un pescara con grande voglia di lottare e penso che ci si voglia rialzare dal campionato scorso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*