Serie B Pescara Avellino – Risultato finale 2-1

Serie B Pescara Avellino – Dopo il successo di Parma i biancazzurri tornano allo stadio Adriatico per affrontare l’11 di Novellino. Out Coulibaly

Assenti oltre al centrocampista di proprietà dell’Udinese anche Campagnaro, Baez, Selasi, Latte Lath, Proietti e Cappelluzzo. Novellino deve rinunciare ancora all’infortunato Morosini. Fuori per squalifica l’ex Chieti Migliorini. Zeman conferma Palazzi e Mancuso dopo l’ottima prova del Tardini. Benali e Bovo titolari. Tutti gli aggiornamenti a partire dalle 15

LE FORMAZIONI UFFICIALI

PESCARA  (4 3 3)Fiorillo; Zampano, Bovo, Perrotta, Mazzotta; Palazzi, Kanoute, Bugman; Mancuso, Pettinari, Benali. All Zeman

A disposizione: Piglicelli, Crescenzi, Balzano, Ganz, Coda, Valzania, Elizalde, Fornasier, Capone, Carraro, Del Sole

AVELLINO (4 4 2) Radu; Ngawa, Suagher, Kresic, Rizzato; Bidaoui, D’Angelo, Di Tacchio, Molina; Asencio, Ardemagni. All Novellino

A disposizione

Iuliano, Pozzi, Pecorini, Marchizza, Moretti, Camarà, Castaldo, Falasco, Gliha, Lasik, Paghera, Laverone

ARBITRO : Daniele Chiffi di Padova

Pescara con la classica divisa biancazzurra, Avellino in completo verde

Gara iniziata

Dopo 15′ di gioco risultato invariato. 0-0 e partita brutta senza emozioni.

17′ PALO AVELLINO Brutta palla persa del Pescara, Asencio va a tu per tu con Fiorillo che sporca la conclusione. La palla termina sul legno e poi tra le braccia del portiere biancazzurro

22′ VANTAGGIO AVELLINO – D’Angelo pesca con il lancio di 40 metri Bidaoui che controlla e conclude con il destro a giro. Palla in rete. 0-1

24′ Gran destro di D’Angelo, Fiorillo dice no

29′ PAREGGIO DEL PESCARA Gran numero di Zampano e cross perfetto per Mancuso che di destro ha mandato il pallone sotto la traversa. Movimento perfetto dell’ex Samb che ha chiamato il passaggio e ha concluso a botta sicura

41′ Mancuso, controllo da applausi in area e sinistro a giro. Palla out

Termina 1-1 il primo tempo

Iniziata la ripresa senza cambi

11′ OCCASIONE PESCARA Brugman in verticale per Benali  che calcia sul primo palo da ottima posizione. Radu salva in angolo

16′ Cross di Mazzotta, Benali tocca ma la palla termina out.

18′ Primo cambio per Zeman : Valzania per Kanoute. Brugman metodista

23′ OCCASIONE PESCARA Azione da applausi del Pescara con Valzania e Benali, Radu respinge, Zampano tutto solo e senza portiere da due passi alza clamorosamente sopra la traversa.

24′ Cambio per Novellino. Laverò e per Molina

29′ Altro cambio per Novellino. Asencio lascia spazio a Camarà

33′ Cambio per Zeman : Del Sole per Benali

37′ VANTAGGIO DEL PESCARA Pettinari si trova al posto giusto e conclude all’angolino basso. 2-1

38′ Novellino inserisce Castaldo per Rizzato

40′ TRAVERSA AVELLINO Colpo di testa a botta sicura di D’Angelo. Fiorillo è immobile, lo salva il legno

43′ TRAVERSA PESCARA Pettinari gran destro. Radu manda sulla traversa

5′ di recupero

46′ Terzo cambio per Zeman : Crescenzi per Mazzotta

Finale 2-1

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Serie B Pescara Avellino – Risultato finale 2-1"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*