Serie B Carpi Pescara – Capone, un gol bianc…Azzurro

Serie B Carpi Pescara – Per l’attaccante un gol da tre punti e la chiamata in Azzurro. Una vittoria fondamentale

Un gol di Capone ( fresco di convocazione in Azzurro)  regala tre punti ai biancazzurri. Vittoria meritata e seconda partita consecutiva senza subire gol. Il Pescara è attento e guardingo e decide di non esporsi alle ripartenza del Carpi. Pochi spunti nel primo tempo: un colpo di testa di Mbakogu e un Brugman troppo altruista al momento della conclusione al 29 sono gli aspetti più significativi di una gara non bella. Poi arriva il vantaggio. Balzano vede il movimento di Coulibaly che pesca di detto Capone: conclusione di prima imparabile per Colombi. Nel secondo tempo un bel Pescara può raddoppiare con Del Sole ( ottima prova la sua) e non concede nulla ai padroni di casa. I biancazzurri legittimano il risultato con Bovo leader indiscusso del reparto arretrato e seconda partita consecutiva senza subire gol. Una casualità oppure con l’inserimento dell’ex Torino è cambiato qualcosa? Unico neo : troppa leziosità e sufficienza nel fraseggio a centrocampo. Ma oggi passa in secondo piano con il successo che rilancia le ambizioni del Pescara

CLICCA QUI PER LA WEB CRONACA

Nel video, la sintesi Carpi – Pescara 0 – 1

Sii il primo a commentare su "Serie B Carpi Pescara – Capone, un gol bianc…Azzurro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*