Serie A Milan Pescara – Tanti applausi, zero punti

Serie A Milan Pescara – Tanti applausi non bastano. Un’ingenuità di Mitrita permette a Bonaventura di realizzare il gol decisivo. Donnarumma show su Memushaj.

Approccio da favola per il Pescara che per almeno 30′ comanda le operazioni a San Siro prima del ritorno dei rossoneri nel quarto d’ora finale. Bizzarri super su De Sciglio, palo di Niang, Caprari e Crescenzi potevano finalizzare meglio: nel complesso uno 0-0 giusto nei primi 45′. Un errore ciò di Mitrita permette al Milan di calciare una punizione dal limite: Bonaventura fa passare la palla sotto la barriera e Bizzarri è beffato. Il Pescara però gioca, costruisce e si fa applaudire. Aquilani è costretto a lasciare il campo per un duro scontro con Memushaj ( era un’occasionissima). Show personale di Donnarumma su Memushaj, 7′ di recupero e altre due palle gol con Caprari e Cristante. Al Milan i tre punti al Pescara gli applausi. San Siro saluta i biancazzurri con grandi attestati di stima. Ma contro l’Empoli la vittoria diventa d’obbligo

 

Clicca qui per la web cronaca 

Sii il primo a commentare su "Serie A Milan Pescara – Tanti applausi, zero punti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*