Pescara: è il giorno delle Sardine d’Abruzzo. In 5 mila a Piazza Salotto (Video)

Oggi sabato 7 dicembre una piazza Salotto gremita di gente a Pescara in occasione della manifestazione delle Sardine d’Abruzzo. In 5 mila arrivati da tutta la regione.

Sono arrivate in quasi 5 mila le sardine abruzzesi nella centralissima Piazza della Rinascita per collegare Pescara e la regione al movimento nazionale esploso
nelle ultime settimane. Canti, balli, decine di sardine di cartine inalberate,
l’immancabile Bella Ciao cantata da tutta la piazza e un forte
applauso e dedica all’Aquila ‘che deve rinascere’.  Tra i cartelli esposti ecco quello delle ‘sardine peligne’, proveniente dal sulmontino con la scritta ‘beato colui che ha
l’ardire di difendere ciò che ama’ in onore del poeta Ovidio
nato proprio a Sulmona, poi ‘L’antifascismo non è uno slogan
qualunquista’, ‘In piazza c’è la voce dell’Abruzzo’, e
l’immancabile marchi di fabbrica delle sardine ‘L’Abruzzo non si
Lega’.

Una piazza piena e variegata, come avevano assicurato gli organizzatori annunciando che sarebbero stati in tanti. Lo aveva detto nei giorni scorsi al nostro tg Deborah Cieri, 27 anni di Atessa, impegnata nel servizio civile, che insieme al musicista Gennaro Spinelli e ad Antonio Campitelli ha dato il via al movimento abruzzese. Arrivati da tutto l’Abruzzo, in migliaia, per dire no alla violenza, alle politiche di destra. Una manifestazione contro ma anche per proporre temi importanti per i cittadini. Musica, proposte, una grande festa.

Il collegamento col Tg8

La foto della manifestazione

L’articolazione locale del movimento apolitico nato a Bologna poco più di due settimane fa ha un solo obiettivo: arginare le politiche della destra e, in particolare, della Lega di Matteo Salvini.

“Siamo andati a Piazza Salotto qualche ora prima afferma ancora Deborah per ripulire dai rifiuti l’ area e la spiaggia nei pressi della Nave di Cascella. Il nostro movimento sente con forza i temi legati all’ ambiente ed alla sua tutela. Inoltre è stata avviata una raccolta di alimenti in collaborazione con il Banco Alimentare per donarli ai più bisognosi”.

Quello di Pescara non sarà l’unico evento in Abruzzo. Le Sardine andranno a L’Aquila, a Teramo, e a Chieti, per partecipare infine all’ evento conclusivo previsto a Roma il 14 Dicembre prossimo”.

 

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Pescara: è il giorno delle Sardine d’Abruzzo. In 5 mila a Piazza Salotto (Video)"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*