Salvataggio Banche: Sit-in di protesta di “Noi con Salvini”

banca etruria-2

Salvataggio Banche: Sit-in di protesta di “Noi con Salvini” domani mattina a partire dalle 11.00 davanti la sede di “Banca Etruria” in Corso Sallustio a Pizzoli.

Il salvataggio delle banche e la relativa scomparsa di tutti i risparmi per tutti coloro che avevano acquistato obbligazioni subordinate, vedono in questo piccolo centro dell’aquilano una sorta di luogo simbolo. Qui moltissimi cittadini, praticamente l’intero paese, sono rimasti con le tasche vuote dopo aver sottoscritto azioni ed obbligazioni subordinate con l’agenzia locale di “Banca dell’Etruria”. Il Sit In, organizzato da “Noi con Salvini Abruzzo”, per dire che i 100 milioni previsti dal Governo per rimborsare i risparmiatori sono pochi e non riguarderanno gli azionisti, mentre per coloro che hanno acquistato obbligazioni subordinate si prevedono tempi lunghi e dall’esito incerto negli arbitrati che si andranno ad attivare per le singole questioni. La proposta di “Noi Con Salvini” é di istituire un fondo di solidarietà di 500 milioni e una commissione parlamentare d’inchiesta per accertare irregolarità .

Sii il primo a commentare su "Salvataggio Banche: Sit-in di protesta di “Noi con Salvini”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*