Salmonella nel Saline: Ordinanza del sindaco Maragno

 

Emergenza salmonella nel Saline: Ordinanza del sindaco Maragno a Montesilvano.

L’ordinanza, in via cautelativa, dovuta ad una serie di prelievi eseguiti dall’Arta Abruzzo, nell’ambito del progetto “Monitoraggio delle acque superficiali” sul fiume Saline. Il provvedimento prevede il divieto assoluto di prelievo e utilizzo a scopo irriguo delle acque del fiume Saline dal confine tra Cappelle sul Tavo e la foce, oltre al divieto assoluto di pesca. Dai campioni prelevati sarebbe emersa la presenza di salmonella.  L’ordinanza fa seguito ad un precedente provvedimento che  aveva imposto il divieto in un tratto del fiume Saline a monte del “ponte della Scafa”.

“Il divieto – spiega il sindaco Maragno – permarra’ fino a che non riceveremo comunicazioni diverse circa la presenza di salmonella nelle acque del fiume Saline, da parte dell’Arta, cosi’ da garantire la tutela della salute pubblica. Abbiamo sollecitato un tavolo tecnico con tutti gli Enti interessati e proprio nei giorni scorsi la Asl ha recepito la nostra richiesta”.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Salmonella nel Saline: Ordinanza del sindaco Maragno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*