Roseto: schiacciato dalla colonna dell’amaca, grave

Roseto: schiacciato dalla colonna dell’amaca, è grave un 45enne, trasferito al Mazzini di Teramo con numerose fratture scomposte al bacino, a due vertebre e ad almeno cinque costole. 

L’uomo si stava riposando su un’amaca nella sua abitazione, quando improvvisamente è stato schiacciato da una delle colonne di cemento alle quali il lettino sospeso era agganciato. Rimasto sotto il peso del blocco di cemento, il 45enne di Roseto  è stato soccorso dai vigili del fuoco e dal personale del 118 giunto che ha stabilizzato il paziente, lucido al momento dei soccorsi, ma sofferente per le numerose fratture riportate. Attualmente è in prognosi riservata.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Roseto: schiacciato dalla colonna dell’amaca, grave"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*