Roseto- Coniugi rubano gomme per saldare debito di gioco

opificio-cinesepolizia-di-stato-

Hanno pensato ‘bene’ di rubare 4 pneumatici di marca per rivenderli e saldare parte del debito per una partita a poker. Coniugi di Roseto denunciati.

 

Questa versione dei fatti hanno raccontato i coniugi di Roseto denunciati per il furto dei 4 pneumatici rivenuti nel portabagagli della loro auto. Il furto è avvenuto ieri pomeriggio ai danni di un rivenditore di Scerne di Pineto dove i due, dopo aver distratto il titolare con la scusa di chiedere i prezzi dei diversi pneumatici in vendita, sono riusciti a portar via quattro gomme. Un furto di cui il titolare si è accorto immediatamente allertando la polizia che ha fermato i due poco distante. E così per la coppia è scattata la denuncia.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Roseto- Coniugi rubano gomme per saldare debito di gioco"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*