Ritrovata la turista inglese dispersa sulla Majella

E’ stata ritrovata dopo alcune ore sul versante pescarese della Majella, nel territorio di Roccamorice, la turista inglese di 26 anni che nel pomeriggio di ieri si era persa mentre stava sciando con il fidanzato sulle piste di Passolanciano.

La ragazza, secondo le prime informazioni, è sotto choc e infreddolita ma in buone condizioni di salute. Probabilmente si è persa in un fuoripista a causa della nebbia fitta e non ha trovato la via del ritorno a valle. E’ stato il fidanzato a dare l’allarme, avvertendo i carabinieri, dopo che non l’aveva vista arrivare a valle. Alle ricerche hanno preso parte i Carabinieri Forestale, gli uomini del Soccorso Alpino di Chieti, Penne e Sulmona e i Vigili del Fuoco di Chieti, il personale del 118 di Chieti. La ragazza e’ in stato di ipotermia ma, fortunatamente, non risulta in pericolo di vita.

Sii il primo a commentare su "Ritrovata la turista inglese dispersa sulla Majella"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*