Rissa nel centro di accoglienza a Schiavi d’Abruzzo, 9 denunciati

profughi-schiaviU

Scoppia una rissa nel centro di accoglienza di Schiavi d’Abruzzo, denunciati dai Carabinieri 9 extracomunitari.

Sono ritenuti i responsabili dei tafferugli avvenuti ieri sera, nel centro di accoglienza di Schiavi d’Abruzzo che li ospita. Per loro è scattata la denuncia in stato di libertà dai Carabinieri della locale Stazione. Ad avvisare agli uomini dell’Arma è stato il responsabile della struttura. Accorsi nella comunità i carabinieri hanno accertato che a prendere parte alla lite, scaturita per futili motivi, sono stati tre afgani, 4 pakistani e 2 originari del Gambia. Ai nove vengono contestati i reati di rissa e danneggiamento.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Rissa nel centro di accoglienza a Schiavi d’Abruzzo, 9 denunciati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*