Rincaro pedaggi autostradali: la protesta dei pendolari

Rincaro pedaggi autostradali: la protesta dei pendolari. La notizia del rincaro dei pedaggi autostradali, con l’arrivo del nuovo anno, ha sollevato ovunque malumori.

Ma a sentirsi oltremodo discriminati e penalizzati sono i tanti, tantissimi pendolari che per questioni professionali ogni giorno sono costretti ad imboccare l’autostrada. in particolare i pendolari che da Pescara ogni mattina si devono recare nella Capitale. I pendolari faranno sentire la loro voce domani a Roma con una manifestazione di protesta contro l’aumento dei pedaggi sull’autostrada Strada dei Parchi Pescara-Roma. L’appuntamento è fissato alle ore 10,30 a Ponte di Nona per poi raggrupparsi in Piazza Nottolini. Il rincaro dei pedaggi sull’Autostrada dei Parchi, è stato detto, inciderà negativamente sui bilanci familiari.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Rincaro pedaggi autostradali: la protesta dei pendolari"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*