Regione Abruzzo, si dimettono due assessori

Due assessori della Giunta regionale guidata dal Presidente Luciano D’Alfonso si sono dimessi in seguito al deludente risultato elettorale conseguito dal centro sinistra alle consultazioni politiche  del 4 marzo.

Bartolomeo Donato Di Matteo, con delega ai Lavori Pubblici, e Andrea Gerosolimo, titolare del Lavoro, hanno scritto una lettera al governatore abruzzese nella quale denunciano “lo scollamento” tra la Giunta e i cittadini che si e’ manifestato nel voto per il rinnovo dei due rami del Parlamento. I due assessori parlano di “fallimento nell’affrontare i temi più importanti per la Regione” per cui chiedono l’azzeramento della Giunta. Contestualmente – affermano Di Matteo e Gerosolimo – occorre avviare una nuova fase “che possa portare a comprendere se abbia ancora senso andare avanti” e “in caso di risposta affermativa, con quali termini e modalità”.

1 Commento su "Regione Abruzzo, si dimettono due assessori"

  1. Figurate a d’alfonso che gliene frega…il suo scopo è stato raggiunto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*