Reddito di cittadinanza in Abruzzo: accolte 20.617 domande

Sono 31.755, in Abruzzo, le richieste per reddito di cittadinanza o pensione di cittadinanza. Del totale delle domande, che rappresentano il 2,2% del dato complessivo nazionale, 20.617 istanze sono state accolte, 1.737 sono in lavorazione e 9.401 sono state respinte.

Lo fa sapere in una nota l’Inps che precisa:

Il dato relativo alle istanze accolte riguarda i “nuclei percettori” di reddito di cittadinanza o pensione di cittadinanza, per un totale di 46.071 persone coinvolte, con un importo medio mensile di 450,80 euro. E’ quanto emerge dai dati provvisori dell’Inps, aggiornati al 4 settembre scorso. A livello provinciale, in testa c’è Pescara con 5.723 nuclei percettori (12.757 persone, 456,99 euro), seguita da L’Aquila (5.449, 12.030, 453,26 euro), Chieti (5.318, 12.032, 436,55 euro) e Teramo (4.127, 9.252, 456,75 euro).

Sii il primo a commentare su "Reddito di cittadinanza in Abruzzo: accolte 20.617 domande"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*