Protesta asili nido a Vasto: Educatrici senza stipendio

Si leva la protesta asili nido a Vasto: Educatrici senza stipendio da 5 mesi. Il caso, in particolare, dell’asilo nido dell’Incoronata.

Presidio di protesta ieri di 19 educatrici dell’asilo “La Tana dei Cuccioli” che da cinque mesi non percepiscono lo stipendio. La Cooperativa laziale che gestisce la struttura comunale ha garantito che entro dieci giorni arriveranno i bonifici, in virtù anche di una serie di decreti ingiuntivi pervenuti. Tuttavia le lavoratrici non si fidano e chiedono a gran voce l’aiuto delle istituzioni, dopo aver incassato la solidarietà dei genitori. Fino ad ora sono arrivati solo due acconti di aprile, nonostante tutto le educatrici continuano a lavorare con passione e senso di responsabilità per non interrompere il servizio, per il bene dei bambini e delle loro famiglie.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Protesta asili nido a Vasto: Educatrici senza stipendio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*