Preso a Trieste un albanese destinatario di un ordine di carcerazione del tribunale di Vasto

Un anno, sette mesi e 24 giorni di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti, è la pena che deve scontare un cittadino albanese, di 24 anni, arrestato a Fernetti dalla Polizia di Frontiera di Trieste.

L’arresto è stato effettuato l’altro ieri ed è stato reso noto oggi. Dal giugno 2015 il giovane era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vasto (Chieti). E’ stato identificato a bordo di un autobus partito da Milano e diretto in Albania, nell’ambito dei controlli mirati alla prevenzione e repressione della criminalità transfrontaliera, cui ha partecipato il personale militare del Reggimento Piemonte Cavalleria di Trieste, che collabora con la Polizia di Frontiera nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure.

Sii il primo a commentare su "Preso a Trieste un albanese destinatario di un ordine di carcerazione del tribunale di Vasto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*