Presentati i nuovi locali del distretto sanitario a Torre de’ Passeri

Messi a disposizione dal Comune e presentati oggi i nuovi locali del distretto sanitario a Torre de’ Passeri.

L’operazione, promossa in particolare dal deputato Antonio Castricone che ha seguito tutto l’iter progettuale, è stata possibile in virtù di una convenzione, sottoscritta a dicembre 2014, con cui il Comune di Torre de’ Passeri ha concesso a titolo gratuito alcuni locali di proprietà all’ Azienda USL di Pescara, collocati a ridosso di piazza Papa Giovanni XXIII, in una posizione strategica per il paese e per il comprensorio, per il potenziamento dei servizi sanitari sul territorio e nell’area distrettuale Majella-Morrone. La nuova collocazione, dai locali di via Garibaldi in locazione con un privato a quelli comunali, ha permesso, fra l’altro un risparmio di circa 10mila euro annui per la pubblica amministrazione.

“Nello specifico, il Comune di Torre de’ Passeri ha inteso dare uno stop all’inesorabile ridimensionamento che la sede Distrettuale di Torre ha subìto negli anni, scongiurando, si spera definitivamente, lo smantellamento del presidio sanitario sul territorio – ha sottolineato il primo cittadino Piero Di Giulio – mettendo a disposizione della Ausl i locali al secondo piano di Palazzo della Memoria e quelli a piano terra di Palazzo del Municipio, limitrofi all’ufficio postale. La Ausl ha, infatti, preso l’impegno formale di trasferire in queste strutture i servizi del Distretto sanitario già presenti a Torre de’ Passeri, oltre a quello di potenziare gli stessi, accrescendo l’offerta sanitaria sull’intera area casauriense”.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Presentati i nuovi locali del distretto sanitario a Torre de’ Passeri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*