Pescara: domenica 31 marzo “L’autismo va in città”

Domenica 31 Marzo 2019, a partire dalle ore 16, da piazza Sacro Cuore a piazza Salotto, Pescara diventerà città da vivere, creare e trasformare secondo il punto di vista delle persone autistiche.

L’associazione Autismo Abruzzo Onlus organizza a Pescara “L’autismo va in città”, passeggiata per le vie del centro animata da un corteo di biciclette, musica e performance di tessuti aerei. Interverranno personaggi di rilievo del mondo culturale del nostro territorio che hanno raccontato l’autismo e accolto la neuro diversità nelle proprie esperienze, professionali e non.

I ragazzi autistici e i loro familiari si inseriranno nel tessuto cittadino e nella collettività, per incontrare quanti avranno voglia di partecipare a un appuntamento raro e prezioso.

Si comincerà alle ore 16, raduno in piazza Sacro Cuore. Alle 16.30 il festoso corteo si dirigerà verso piazza Salotto, accompagnato dalla musica trascinante dei Mo’ Better Band che darà vita ad un vero e proprio concerto itinerante. Alle 17, arrivati in piazza, Benedetta Cuzzi e il suo Cirque Brutal si esibiranno in una emozionante performance di tessuti arerei. Alle 17.30 intervento di Dario Verzulli, presidente di Autismo Abruzzo Onlus, e di altri ospiti. Infine, alle 18.30, chiusura della giornata affidata ancora alla musica dei Mo’ Better Street Band.

Sii il primo a commentare su "Pescara: domenica 31 marzo “L’autismo va in città”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*