Pescara: Zuanel dai domiciliari al carcere

Pescara: Emanuel Zuanel dai domiciliari al carcere. La polizia  ha notificato al 33enne pescarese un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dal gip di Pescara, con la revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari, a cui Zuanel era sottoposto, sostituiti con la detenzione in carcere.

Zuanel era stato sottoposto agli arresti domiciliari lo scorso 17 aprile, per i reati di estorsione aggravata nei confronti della nonna e di lesioni aggravate a danno del cugino, intervenuto al fine di dissuaderlo.
Dopo l’evasione compiuta da Zuanel lo scorso 1° luglio,  il gip di Pescara ha sostituito la detenzione domiciliare col carcere.

Sii il primo a commentare su "Pescara: Zuanel dai domiciliari al carcere"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*