Pescara, via gli abusivi dalle case Ater di Via Rigopiano

Scatta l’operazione legalità nelle Palazzine dell’ Ater di Via Rigopiano a Pescara. Dopo i blitz da parte delle forze dell’ordine registrati nei mesi scorsi contro lo spaccio di sostanze stupefacenti e l’illegalità, ora regione e Prefettura intervengono per sfrattare gli abusivi.

Una risposta concreta da parte delle istituzioni alle proteste degli assegnatari che rivendicano l’assegnazione di un alloggio popolare. Nei prossimi giorni i responsabili della Regione ed i vertici dell’ Ater, con in testa il neo commissario, Antonello Linari, si riuniranno per definire le modalità ed i tempi degli sfratti. E’ necessario ripristinare la legalità è stato sottolineato da più parti. Il clima di illegalità ha innescato nel corso degli anni numerosi litigi ed un clima di ostilità culminato spesso con denunce.

Sii il primo a commentare su "Pescara, via gli abusivi dalle case Ater di Via Rigopiano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*