Pescara, riaperta ai pedoni la Riviera Nord

dav

Ultimati i lavori di riqualificazione della Riviera nord di Pescara. Rifatto il sedime pedonale e ciclabile, lato mare, del lungomare Matteotti fra lo stabilimento Gilda e lo stabilimento l’Adriatica. A eseguire i lavori è stata l’impresa Cardinale Costruzioni di Rosciano con ribasso del 18% su importo complessivo di 800.000 euro. er il prossimo mese di giugno, ha aggiunto ancora il vicesindaco Blasioli, saranno ultimati i lavori di rifacimento dell’asfalto dalla Rotonda Paolucci fino alla Madonnina.

“L’area di intervento ha interessato la via litoranea ciclo-pedonale – spiega il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Antonio Blasioli – un passo ulteriore per le Riviere, dopo i lavori eseguiti a nord della Nave di Cascella, in cui la Riviera è già riqualificata, e dopo quelli previsti sul lungomare sud. La lunghezza del tratto interessato è di circa 511 metri lineari”.

Per il prossimo mese di giugno, ha aggiunto ancora il vicesindaco Blasioli, saranno ultimati i lavori di rifacimento dell’asfalto dalla Rotonda Paolucci fino alla Madonnina. Importo complessivo 800 mila euro. I lavori saranno suddivisi in quattro lotti. Un appello agli automobilisti affinché siano pazienti per i disagi che dovessero presentarsi. Il cantiere sarà aperto il 23 Aprile e l’impresa napoletana avrà 30 giorni di tempo per ultimarli.

 

Sii il primo a commentare su "Pescara, riaperta ai pedoni la Riviera Nord"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*