Pescara: raccolta fondi per Silvio Buttiglione

silvio - buttiglione

Una raccolta fondi per Silvio Buttiglione, l’imprenditore di Montesilvano a cui è stata messa all’asta la casa, avviata on line da Pescara Punto Zero su Kapipal.

Obiettivo, raggiungere i 30.000 euro per avanzare una proposta ai debitori e chiudere la vicenda infinita di Silvio Buttiglione, alle prese con le banche e con Equitalia e la cui storia è nota, balzata alla ribalta delle cronache grazie al Movimento 5 Stelle e allo stesso Beppe Grillo. Le precedenti aste della casa di Buttiglione sono andare deserte, ma ora il prezzo è diminuito e questo potrebbe invogliare possibili acquirenti.  Pescara Punto Zero ha realizzato anche un video nel quale l’imprenditore racconta la sua storia e chiede a tutti di contribuire alla causa:

“Mi chiamo Silvio Buttiglione, sono un imprenditore che da un giorno all’altro, a causa prima di una banca poi di Equitalia, mi sono ritrovato a perdere tutto ciò che avevo: lavoro, casa, risparmi. Pur di coprire gli assegni per non farmi protestare, ho impegnato ogni risparmio, ho svenduto la merce in magazzino, ho chiesto denaro agli usurai. Alla fine, ho tentato il gesto estremo. Adesso, l’ultima cosa che posseggo è la casa in cui vivo a Montesilvano che è stata pignorata e andrà all’asta. Oggi ho deciso di rompere il silenzio, perché la mia condizione è quella di tantissime persone che per dignità o vergogna, vivono questo dramma, Chiunque mi voglia aiutare, può farlo.”   clicca qui per donare

Pescara Punto Zero organizzerà, inoltre, una serata di beneficenza, a settembre, con la proiezione del documentario “Suicidio Italia – storie di estrema dignità”, i cui contribuiti verranno destinati al sostegno del fondo.

Sii il primo a commentare su "Pescara: raccolta fondi per Silvio Buttiglione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*